Umbria – Interrogazione parlamentare della Lega sugli 8 milioni di euro concessi a Bianconi

Perugia – I parlamentari umbri della Lega, Caparvi, Marchetti, Briziarelli e Pillon, annunciano che presenteranno un’interrogazione parlamentare per chiarire quanto appreso questa mattina dalla stampa circa la questione dei fondi pubblici, quasi 8 milioni di euro, incassati dal gruppo alberghiero della famiglia Bianconi, come contributi post sisma per ristrutturare hotel e rifornire le mense dei moduli abitativi.
“Essendo Bianconi candidato di Pd e Movimento 5 Stelle per la regione Umbria – spiegano – chiediamo la massima trasparenza soprattutto in questa fase dove potrebbe configurarsi un evidente conflitto di interessi. Siamo dalla parte di tante aziende ed imprese del cratere del sisma che da anni attendono invano di accedere a questi contributi e che, tra ritardi, burocrazia e promesse mancate, o hanno chiuso i battenti o rischiano di farlo. Nessuno vuole colpire o penalizzare la famiglia Bianconi, tuttavia riteniamo giusto e opportuno fare chiarezza una volta per tutte e garantire “correttezza, trasparenza e integrità morale”, parole richiamate dallo stesso Bianconi all’indomani della sua candidatura alle prossime regionali”

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Umbria – Interrogazione parlamentare della Lega sugli 8 milioni di euro concessi a Bianconi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien