Valentano – Riqualificazione giardini di San Martino. Ok al finanziamento

Ad annunciarlo il sindaco Stefano Bigiotti 

 

VALENTANO – “Un finanziamento di circa 40mila euro che ci consentirà di valorizzare la terrazza privilegiata di Valentano” così il sindaco Stefano Bigiotti ha dimostrato tutto il suo entusiasmo per l’opportunità ricevuta. Il fondo erogato dalla Regione Lazio servirà per riqualificare i giardini che affacciano sul belvedere e farli diventare un grazioso luogo di incontro. Un restyling che i cittadini aspettavano da molto tempo. “Questo finanziamento ci permetterà di realizzare un miglioramento dello spazio urbano nella sua apprezzabilità – ha dichiarato poi Bigiotti – Dal rifacimento della fontana, a quello delle aiuole, con un ripensamento generale delle essenze e un restauro competo del verde. La terrazza di Valentano sarà finalmente valorizzata a dovere, diventerà un luogo di incontro e socialità, dove anche i bambini potranno giocare in sicurezza in un ambiente piacevole”.
Il progetto per il restauro dei giardini di San Martino, curato dall’ufficio tecnico del comune, si è classificato 33esimo su oltre 200 proposte pervenute da tutta l’area regionale.
“Ringrazio il Consigliere Lorenzo Ranucci per l’attenzione con cui sta svolgendo il suo ruolo di delegato ai lavori pubblici-ha poi continuato il sindaco-l’allora Responsabile dell’ufficio tecnico che aveva seguito lo sviluppo di questo progetto, Laura Pacini, ed in particolare l’architetto Simona Piccioni per l’impegno profuso nell’interesse del Comune di Valentano.
Al termine dei lavori i nostri cittadini potranno godere di un giardino più bello e sicuro grazie al lavoro di questa amministrazione”.

Cambia Valentano

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Valentano – Riqualificazione giardini di San Martino. Ok al finanziamento"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien