Civitavecchia – Italia Viva, anche Angeloni (come prevedibile) segue Marietta Tidei

Intanto anche il sindaco di Santa Marinella sembra pronto ad ufficializzare il passaggio col “giullare di Firenze” dopo un post pubblicato sulla pagina della Boschi

CIVITAVECCHIA – “Il PD a Civitavecchia non è mai nato. Personalismi e rendite di posizione sopravvivono ai decenni e, dopo qualche spiritosa trovata come quella dei segretari front man, bravi nei selfie e scarsi con la penna, oggi il partito è al 12 per cento scannato dalla lotta delle preferenze in una campagna elettorale schiacciata a sinistra della più finta delle sinistre”. E’ uno dei passaggi della nota con cui Fabio Angeloni annuncia di seguire Marietta Tidei, uscendo anche lui dal Pd per aderire a Italia Viva.

“L’aria stagnante – prosegue Angeloni – mi aveva spinto a seguire Maietta Tidei verso Europa Mondo, un nuovo circolo tematico. La sua più recente scelta verso Italia Viva mi sembra ancor più efficace e convincente.
Quindi lascio il PD e seguo Marietta Tidei in Italia Viva. Prima voglio ringraziare le persone con le quali mi sono trovato a collaborare più da vicino, scegliendo per questo il segretario Rocco Maugliani, che è un grande segretario di rara e spiccata intelligenza politica. Con lui, con loro sono certo continueremo a lavorare nello stesso campo, quello dei diritti e dell’equità sociale in un Paese più moderno. Saremo ancora compagni di lotta, ma su strade differenti. Quindi non è un addio o per lo meno non vuole esserlo”.

Intanto, i lettori, sempre molto attenti, ci hanno segnalato un post del sindaco Pietro Tidei che avrebbe commentato un post della Boschi che invitava gli adepti alla Leopolda. Eccolo:

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Civitavecchia – Italia Viva, anche Angeloni (come prevedibile) segue Marietta Tidei"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien