Litorale dei “veleni” – Inceneritore A2A, il comitato S.O.L.E. convoca sindaci e consiglieri regionali

CIVITAVECCHIA – “Il Comitato S.O.L.E., preoccupato dalla possibile costruzione di un inceneritore di rifiuti da parte della società A2A ai confini fra le città di Tarquinia Civitavecchia ed Allumiere, ha invitato i consiglieri regionali del territorio Marietta Tidei, Gino De Paolis, Devid Porrello, Silvia Blasi, Enrico Panunzi, Emiliano Minucci, i sindaci di Civitavecchia, Ernesto Tedesco di Tarquinia Alessandro Giulivi, e di Allumiere Antonio Pasquini, a partecipare ad un tavolo di confronto sulle azioni necessarie a fermare il processo di autorizzazione alla costruzione dell’impianto.

“L’iniziativa – affermano dal comitato – è presa nella considerazione che il procedimento di autorizzazione sta proseguendo nell’assenza di rilevanti e significative azioni di contrasto, e che, qualora l’iter terminasse con l’approvazione, le servitù energetiche, continueranno a condannare questo territorio. Durante il consiglio comunale congiunto svoltosi qualche tempo fa a Tarquinia, tutti si sono dichiarati assolutamente contrari alla realizzazione di questo impianto e pronti ad intraprendere ogni iniziativa utile. Contiamo che l’incontro – concludono – sarà, quindi, fruttifero”.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Litorale dei “veleni” – Inceneritore A2A, il comitato S.O.L.E. convoca sindaci e consiglieri regionali"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien