Civitavecchia Porto – Totalerg, il presidente dell’Adsp: “Nessuna ulteriore restituzione”

CIVITAVECCHIA – «Il ricorso verteva unicamente sulla questione della competenza giurisdizionale e che, dalla sentenza della Cassazione, non discende alcun ulteriore obbligo per l’Authority di restituzione della sovrattassa alla società Total Erg (oggi Italiana Petroli), rispetto a quanto già corrisposto da questo ente l’anno passato».

La precisazione arriva da Molo Vespucci in merito al contenzioso Totalerg. «Va, peraltro, ricordato – precisa il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Francesco Maria di Majo – che il decreto 209 del 2014, che ha introdotto una nuova sovrattassa, è stato annullato già nel febbraio 2017 e, da più di due anni, non ha più trovato applicazione. Inoltre – prosegue di Majo – lo scorso anno questa amministrazione ha avviato e concluso un articolato e concertato processo di revisione dell’intero preesistente regime tributario anche in materia di sovrattassa che ha portato all’adozione di un nuovo decreto il cui contenuto – conclude – è pienamente rispondente ai criteri che sono stati precisati dalla giurisprudenza amministrativa in questa materia».

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Civitavecchia Porto – Totalerg, il presidente dell’Adsp: “Nessuna ulteriore restituzione”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien