Lega Spoleto: “Concludere al più presto i lavori lungo la Flaminia”.

SPOLETO – “Frazioni isolate e attività commerciali penalizzate, concludere al più presto i lavori lungo la Flaminia”. È l’intervento congiunto dell’assessore leghista del Comune di Spoleto, Maria Rita Zengoni e della sezione Lega di Spoleto.

“La strada statale 3 Flaminia è la principale via di collegamento Spoleto-Terni-Roma – prosegue l’intervento – c’è assoluta urgenza per le opere da eseguire per il ripristino del viadotto del valico della Somma, oltre che per la viabilità, anche e soprattutto per il disagio che si crea agli abitanti delle tante frazioni limitrofe al viadotto stesso e al danno che viene arrecato alle strutture ricettive, ai distributori e ai bar che operano lungo il tratto interessato.

Tra l’altro, le attività stesse non hanno avuto alcun tipo di preavviso da parte di Anas per la chiusura del tratto di strada che dal 29 novembre si protrarrà fino al 18 dicembre.

Questi i tempi tecnici che sono stati previsti.

Tuttavia, per limitare quanto possibile il problema dell’isolamento delle frazioni che comporta numerosi disagi ai residenti e a tutela degli operatori economici del tratto, chiediamo ad Anas di rispettare i tempi previsti e, ove possibile, cercare di ridurre gli stessi, chiaramente nel rispetto dei lavori da eseguire per garantire gli standard di sicurezza necessari”.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Lega Spoleto: “Concludere al più presto i lavori lungo la Flaminia”."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien