Civitavecchia – Porto, Pd: “Preoccupati per Port Mobility e Pas. Apriamo un tavolo con la Regione”

CIVITAVECCHIA – Il Partito Democratico esprime preoccupazione rispetto quanto sta accadendo all’interno del porto riguardo gli stipendi ed il destino dei lavoratori di Port Mobility e della Pas. In una nota, i Dem, nel ribadire che le istituzioni e la politica hanno il dovere di interessarsi e muoversi efficacemente per la ricerca di soluzioni, ritengono imprescindibile tracciare percorsi che non consentano solo di superare le difficoltà contingenti ed emerse ultimamente, ma che permettano dinamiche virtuose di crescita economica e stabilità occupazionali duraturi, per uno sviluppo generale di cui il nostro porto e la città hanno bisogno.

“Consapevoli – aggiunge il Pd – che la proroga concessa per Port Mobility possa rappresentare solo un punto di partenza, chiediamo un incontro urgente con i vertici dell’Authority per avere la possibilità di condividere insieme idee e proposte, tra le quali l’istituzione di un tavolo con la Regione che, siamo certi, contribuirà all’individuazione di risposte per i soggetti economici che vivono il nostro porto e per i lavoratori tutti”.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Civitavecchia – Porto, Pd: “Preoccupati per Port Mobility e Pas. Apriamo un tavolo con la Regione”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien