Sutri – Comune, Gruppo misto: “Siamo al fallimento totale!”. Revocata convenzione per Anfiteatro e Mitreo

 

Sutri – Di seguito la nota dei consiglieri comunali del Gruppo misto. “Per colpa dei deliri d’onnipotenza del sindaco e delle grandi capacità del suo vice ribaltonista e degli assessori, in particolare del talento di quella al turismo Claudia Mercuri, l’amministrazione comunale è riuscita nell’impresa storica e impensabile di farsi REVOCARE PER GRAVE INADEMPIMENTO, dalla Soprintendenza Archeologica, la convenzione per la valorizzazione dell’anfiteatro e del mitreo!

La convenzione, con la quale il Comune di Sutri gestiva da anni la biglietteria, l’accoglienza dei turisti e la vigilanza dei siti archeologici, È STATA RISOLTA CON EFFETTO IMMEDIATO per le gravi colpe di chi si è riempito la bocca dello sviluppo di Sutri attraverso la cultura e i monumenti.

NON BASTA! Dopo il tentativo di Sgarbi, Di Mauro e Mercuri di nascondere le proprie responsabilità per la mancata apertura del parco archeologico, scaricandole sulla Soprintendenza, quest’ultima ha respinto al mittente l’arrogante e illegittima pretesa del sindaco di disporre a suo piacimento dell’anfiteatro e del mitreo per motivi di ordine pubblico mediante l’utilizzo della Polizia Municipale e di personale volontario.

La Soprintendenza, infatti, ha DIFFIDATO IL COMUNE DI SUTRI, la Polizia Municipale e qualunque gruppo di volontari ad accedere all’anfiteatro e al mitreo senza l’autorizzazione ufficiale della Soprintendenza, addirittura chiedendo la collaborazione a tale scopo dei CARABINIERI!!

SIAMO ARRIVATI AL PUNTO DI NON RITORNO!

Quanto tempo ci vorrà per restituire a Sutri la sua grandezza e recuperare i danni causati dall’incapacità politico amministrativa?

Siamo prigionieri dell’assoluta mancanza di talento, dall’attaccamento alle poltrone, guidati verso la catastrofe da “bambini arroganti” travestiti da amministratori, dall’apatia dei “nullafacenti”, dall’ambizione ingiustificata dei buoni a nulla ma capaci di tutto!

È GIUNTA L’ORA , dopo questa ennesima umiliazione della città e dei suoi abitanti,
dopo questi scontri istituzionali frutto dell’incapacità e dell’arroganza, di porre fine all’agonia di un’amministrazione allo sbando, senza guida, che, anziché condurci al rinascimento di Sutri, ne sta decretando il triste fallimento.

Chiediamo pertanto le IMMEDIATE DIMISSIONI del sindaco Vittorio Sgarbi, del suo vice ribaltonista Lillo Di Mauro e dei tre assessori “a prescindere”: l’assessore al turismo e al talento Claudia Mercuri, di Fratelli d’Italia, che è la principale responsabile della penosa vicenda della risoluzione della convenzione per il parco archeologico, e gli assessori per tutte le stagioni Stefano Proietti PD e Giulia Cacchiarelli Lista Sutri. DIMISSIONI IMMEDIATE”.

Gruppo Misto: Matteo Amori, ​​​​ Nunzia Casini, ​​​​Ferdinando Maggini, Alessio Vettori, Roberto Zocchi
​​​​ 

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Sutri – Comune, Gruppo misto: “Siamo al fallimento totale!”. Revocata convenzione per Anfiteatro e Mitreo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien