Coronavirus – La Asl di Civitavecchia ha isolato ufficialmente la Rsa Madonna del Rosario, oggi si registrano due decessi

ROMA – Come avevamo anticipato nei giorni scorsi, la Asl Roma 4 ha deciso di isolare la rsa Madonna del Rosario di Civitavecchia. Intanto ci sono stati due decessi, persone anziane con patologie pregresse e 709 sono le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare.

Questa la situazione nelle Asl e nelle aziende ospedaliere:

– Asl Roma 1 (16 nuovi casi positivi, 574 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Si sta attrezzando il padiglione D dell’Ospedale San Filippo Neri per 40 posti covid19. Iniziato il trasferimento dei pazienti. Disponibili entro sabato 28 Marzo);

– Asl Roma 2 (21 nuovi casi positivi, 47 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Da oggi disponibili ulteriori 32 posti letto che diventeranno 62 all’Ospedale Pertini);

– Asl Roma 3 (21 nuovi casi positivi, 347 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Si sta attrezzando il piano terra dell’Ospedale Grassi. Attivati 8 posti e ulteriori 17 entro il 25 Marzo. Disponibili al Cpo 14 posti per pazienti in sorveglianza attiva);

– Asl Roma 4 (9 nuovi casi positivi, decedute 2 donne di 82 e 83 anni entrambe con patologie pregresse. 709 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Isolata RSA Madonna del Rosario di Civitavecchia);

– Asl Roma 5 (32 nuovi casi positivi, 916 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Dal 28 Marzo disponibili ulteriori 14 posti di terapia intensiva. Si lavora per riconvertire l’Ospedale di Monterotondo in Covid Hospital per ulteriori 60 posti dedicati);

– Asl Roma 6 (10 nuovi casi positivi, deceduto uomo di 56 all’Ospedale di Anzio con gravi patologie preesistenti. 80 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Gia’ operativi ulteriori 26 posti di pneumologia);

– Asl Frosinone (14 nuovi casi positivi, deceduto uomo di 68 anni a Cassino con patologie preesistenti. 4 pazienti sono guariti. 81 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare);

– Asl Latina (10 nuovi casi positivi, 2 decessi: uomo di 53 anni e uomo di 70 anni di Fondi, entrambi all’ospedale Goretti. All’Ospedale di Gaeta domani saranno ricoverati i primi 4 pazienti positivi. Attivati ulteriori 30 posti letto no covid19 all’Ospedale Goretti);

– Asl Rieti (5 nuovi casi positivi, 20 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Disponibili ulteriori 14 posti. Entro la prossima settimana saranno attivati ulteriori 18 posti letto dedicati all’Ospedale De Lellis);

– Asl Viterbo (19 nuovi casi positivi, 666 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Entro il 26 marzo saranno attivati ulteriori 30 posti di malattie infettive e ulteriori 12 di terapia intensiva il 30 marzo).

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Coronavirus – La Asl di Civitavecchia ha isolato ufficialmente la Rsa Madonna del Rosario, oggi si registrano due decessi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien